lunedì 1 settembre 2008

RICORDI D'ESTATE

Rieccomi di nuovo qui dopo una meritata pausa estiva. Messe via pinne, fucile e occhiali da sole che cosa resterà di quest'estate 2008? Oltre ai falò sulla spiaggia e i bagni di mezzanotte, chi ha passato le vacanze a Rimini sicuramante porterà con sè anche il ricordo di queste opere a misura di gigante frutto dell'ingenio di qualche artista dalle larghe prospettive.



Via

3 commenti:

DUBBAFETTA ha detto...

anche noi quest'anno abbiamo fatto un grosso castello di sabbia, con due piano sotterranei per i parcheggi, tre ponti levatoi in radica e abete di moldovia, abbiamo fatto anche le torri in avorio e le scale mobili in osso di seppia, ma siamo stati battuti, il gruppo a noi vicino è riuscito a fare un castello in aria

Max ha detto...

Ciao, bentornata!
A Catania l'auchan ha fatto piazzare un castello di sabbia alto 3metri circa e un leone sempre di sabbia, entrambi nella sua galleria.

carini

cilieginasplit ha detto...

Per dubbafetta:
Quanto pagate di mutuo?