martedì 9 dicembre 2008

AMBIENT DA BRRRRRIVIDO

Mi trovo spesso a parlare di guerrilla internazionale, il che non guasta, ma è giusto anche mettere in evidenza le spinte creative che si "muovono" nel nostro paese. Muble muble... rimugino un pò. Effettivamente il panorama, in questo periodo, non ci offre grandi spunti. Ma ecco che a chiudere bene l'anno e ad accrescere un pochino il nostro orgoglio nazionale, arriva da Torino un ambient che lascia tutti di ghiaccio. Da buona e brava ex capitale dei giochi Olimpici invernali, la città non scivola neanche sui Campionati Italiani di Pattinaggio e su tutte le attività sportive e non del Torino Olympic Park. Allora come parlare di ghiaccio se non attraverso il ghiaccio? L'idea arriva da Orange 021 che ha realizzato tre totem glaciali inserendovi dentro la locandina degli eventi del parco. L'idea è carina anche se non proprio nuova (guarda qui). Se c'è una critica da fare riguarda l'idea di inserire una semplice locandina all'interno dell'istallazione. Appiattisce e banalizza forse un pò il ruolo svolto dal blocco di ghiaccio. Si poteva pensare magari a qualcosa di un pò più sovversivo. Ad un paio di pattini, ad esempio, incastonati come diamanti.

Nessun commento: